Webcam Torri del Benaco. Vista Sud.

 

Webcam Torri del Benaco.

Cenni storici: La vita economica di Torri del Benaco si svolge prevalentemente nella zona del porto, da sempre. Infatti, qui si trovano alcuni degli edifici più rappresentativi del paese, in primo luogo il Castello Scaligero, fatto costruire alla fine del milletrecento da  Antonio della Scala, per difendere i suoi possedimenti contro le mire espansionistiche dei Visconti di Milano. Il Castello Scaligero ora ospita un interessante museo etnografico, (si può ammirare con la webcam torri del benaco posizionata sui tetti dell’Hotel Gardesana) con la prima sala della pesca d’acqua dolce sorta in Italia e una delle ultime serre di agrumi della regione gardesana, fatta innalzare attorno alla metà del 1700.

Nel lato nord del porto – uno dei più belli di tutto il lago, con la sua forma a conchiglia e fatto risalire nell’impianto originario all’epoca romana – si trova il quattrocentesco palazzo della Gardesana, ora occupato dall’albergo omonimo; qui si riuniva il Consiglio della Gardesana dall’Acqua, una federazione di dieci comuni rivieraschi veronesi dotata da Venezia di ampie autonomie.